San Maurizio Settembre 2021: si parte domani!

È tutto pronto per San Maurizio Settembre 2021, la rassegna di eventi organizzati in occasione della ricorrenza di San Maurizio Martire, patrono della nostra comunità. Anche quest’anno l’abbiamo chiamata San Maurizio Settembre perché sì, è di fatto una rassegna organizzata per celebrare la festa patronale, ma la vera festa patronale, quella che organizziamo da sempre a San Maurizio Canavese, ha dovuto subire una piccola battuta d’arresto l’anno scorso a causa della pandemia e la prudenza e il buon senso ci impongono anche quest’anno di ricorrere a una formula in parte ridotta. Torneremo a chiamarla Festa Patronale vera e propria quando la festa potrà tornare ad essere quella che amiamo, quella a cui siamo abituati da sempre, da quando i nostri nonni ci portavano a vedere il cavallo di San Maurizio in processione, la festa con il palio, con le mille iniziative e con il paese che per una settimana diventa un grande Luna Park con tantissime attrazioni per tutte le età. Perché tornerà davvero, quella grande festa!

Intanto godiamoci l’edizione 2021 di San Maurizio Settembre, che per il secondo anno ci offrirà comunque l’opportunità di celebrare la ricorrenza di San Maurizio Martire, senza perdere la nostra grande tradizione, regalandoci occasioni di svago e di incontro.

San Maurizio Settembre al via venerdì 24

Si parte domani, venerdì 24 settembre. L’appuntamento è alle ore 21 nell’area antistante l’antica chiesa plebana con il concerto della Filarmonica Rivarolese. L’ingresso è gratuito ma per ovvie ragioni, legate naturalmente alla necessità di rispettare i protocolli e le normative anticontagio, è consentito solo fino ad esaurimento dei posti a sedere. È dunque necessario prenotare telefonando in Municipio al numero 011.9263288 oppure scrivendo a cultura@comune.sanmauriziocanavese.to.it

E c’è una buona notizia anche per i più giovani, perché sempre nella giornata di domani aprirà i battenti anche il grande Luna Park di piazza Marconi.

Sabato 25 settembre: mostre, giochi e cabaret

Dopodomani, sabato 25 settembre, presso Casa Marchini Ramello, alle ore 11, sarà inaugurata la mostra Quadri e ricami, con le opere di Liliana Corzino e i ricami di Barbara Mietto, a cura dell’Unitre. L’esposizione sarà visitabile nella giornata di sabato fino alle ore 22 e poi domenica (ore 10-22) e lunedì (ore 10-18).

Alle 14, in via Matteotti, grande gara a bocce a coppie alla baraonda libera a tutti, a cura della Società Operaia di Mutuo Soccorso.

Alle 16, sempre a Casa Marchini Ramello, inaugurazione della mostra Favolosi quegli anni! – Storia della musica Pop e Rock nel Ciriacese e nelle Valli di Lanzo
dagli anni ‘60 agli anni ‘80, a cura dell’associazione Amici di San Maurizio. La mostra, ad ingresso libero e gratuito, sarà visitabile nella stessa giornata di sabato fino alle ore 23 e poi domenica 26 e lunedì 27 (ore 15-23), venerdì 1 e sabato 2 ottobre (ore 15-18,30), domenica 3 ottobre (ore 10-12 e 15-18,30).

In serata, dalle 21 alle 23, Giochi di Beneficenza nel cortile dell’Oratorio in via Bertone, a cura della Parrocchia di San Maurizio Martire. I proventi contribuiranno a finanziare il progetto “Adotta una famiglia”.

Contemporaneamente, alle ore 21 nel capannone antistante l’antica chiesa plebana, l’associazione Kaboom Act presenta U.mani.tà, spettacolo di teatro di figura con Jacopo Tealdi. Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti a sedere, previa prenotazione ai recapiti 339.2542954 e kaboomact@gmail.com

Domenica 26 settembre: musica e teatro a San Maurizio

San Maurizio Settembre 2021 continua domenica 26, dopo la messa, con la ripresa dei Giochi di Beneficenza nel cortile dell’Oratorio in via Bertone fino alle 12,30 e poi dalle 15,30 alle 19.

Alle ore 18, nei giardini del Municipio, La Filarmonica “La Novella” e i suoi “Giovani Musici”  diretti dal maestro Andrea Scavini presentano l’Aperitivo Musicale, in collaborazione con By Oasy Cafè e Caffetteria Gianduja e con il patrocino del Comune di San Maurizio Canavese.

Alle ore 21, nel capannone antistante l’antica chiesa plebana, spettacolo e risate con Ij Crussi ‘d Don Quaia, commedia dialettale in piemontese con la compagnia teatrale “Piccolo Varietà” di Pinerolo, a cura della locale sezione  Admo e in collaborazione con il Comune. Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti a sedere, previa prenotazione telefonando al numero 011.9263288 o scrivendo a cultura@comune.sanmauriziocanavese.to.it

Lunedì 27: San Maurizio Settembre 2021 si chiude con musica e fuochi d’artificio

Lunedì 27 il gran finale di San Maurizio Settembre 2021. Si comincia alle ore 14 con il Trofeo Italiano Giuseppe e Bruno a cura della Società Operaia di Mutuo Soccorso, gara a bocce a coppie alla baraonda, per soci e residenti.

Dalle 15 alle 19 ultima tranche dei Giochi di Beneficenza nel cortile parrocchiale.

Alle ore 19,30, grande Fagiolata (prenotazioni presso la Società Operaia di Mutuo Soccorso).

Alle ore 21, nel capannone antistante l’antica chiesa plebana, serata di musica liscio con l’Orchestra “Antonella & Star Band”. Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti a sedere, previa prenotazione telefonando al numero 011.9263288 o scrivendo a cultura@comune.sanmauriziocanavese.to.it

San Maurizio Settembre 2021 si chiuderà verso le ore 23,15 con un grandioso spettacolo pirotecnico, in via Barbania.

Non dimentichiamo inoltre che ogni sera, da domani a lunedì, sarà possibile gustare specialità gastronomiche bavaresi presso gli stand allestiti nell’area antistante l’antica chiesa plebana. È obbligatoria la prenotazione telefonando al numero 351.9719096 o scrivendo a griglieriabavarese@libero.it

Augurandoci di incontrarvi numerosi agli eventi di San Maurizio Settembre 2021, vi ricordiamo che tutti gli spettacoli sono ad accesso gratuito, su prenotazione, e che per accedervi, in conformità alle disposizioni e ai protocolli anti-Covid, è necessario essere in possesso del Green Pass.

Condividi

Forse potrebbe interessarti …

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Smart - Fare comunità è un arte - Comune di San Maurizio


Chiudi il menù